SPAZIO SALUTE

NOTIZIE DAL MONDO

In questa sezione pubblichiamo notizie e approfondimenti riguardanti il settore dell’alimentazione

Evita le diete "fai da te"

Il termine dieta deriva dal greco δίαιτα (diaita), il cui significato è abitudine, modo di vivere. Da qui si deduce come i regimi alimentari debbano essere sostenibili, educativi e basati sulle caratteristiche fisiche e antropometriche del soggetto e non debbano incidere negativamente sulla sua salute psico-fisica.

Crescita muscolare: facciamo chiarezza!

Il segreto per massimizzare i guadagni di massa muscolare risiede nell’esperienza accumulata nel corso degli anni. Tale esperienza deriva a sua volta dalla determinazione del soggetto, dalla costanza con la quale affronta gli allenamenti ma anche dalla sua capacità di esaminare le varie tecniche con occhio critico, di sperimentarle e di trarre le opportune conclusioni.

Dieta Mediterranea e prevenzione secondaria delle malattie cardiovascolari

Il ruolo della Dieta Mediterranea (DM) e di quella a basso contenuto di grassi nella prevenzione primaria delle malattie cardiovascolari è ormai consolidato; sono invece ancora poche le informazioni circa il ruolo di questi regimi alimentari nella prevenzione secondaria. 

6 cibi per vincere il caldo e ottenere le giuste performance!

Per alcuni, la fine dell’inverno e delle giornate fresche della primavera può essere un sollievo. Al posto di mattine buie e percorsi ghiacciati, il sole e lunghe corse serali al tramonto. Così come si deve fare un cambio di guardaroba, anche l’alimentazione va cambiata. Quando le temperature aumentano, certi alimenti possono aiutare maggiormente a combattere il caldo.

Assumi poche fibre? Parti bene dalla colazione!

Alla base di una corretta alimentazione, volta a mantenere un buono stato di salute, occupano un posto di rilievo le fibre alimentari che, seppur non dotate di un valore nutrizionale in termini energetici e/o bioregolatori, svolgono un’importante azione a livello metabolico e gastroenterologico.

Il caffè puo essere un alleato?

Bere 2-3 tazze di caffè al giorno potrebbe essere un’abitudine in grado ridurre il rischio di malattie cardiache e aumentare le aspettative di vita sia per i soggetti sani, sia per quelli che già presentano problemi a carico del cuore.

Il sushi non è poi così light

Tra gli alimenti di tendenza considerati “healthy” un posto d’onore è riservato al sushi.  Tuttavia, benché a base di riso e pesce fresco…

Metodo lignaform: di cosa si tratta?

Il Metodo LIGNAFORM è un approccio terapeutico globale e mediterraneo in 7 fasi per perdere peso definitivamente in totale sicurezza e per raggiungere l’equilibrio e il benessere.

Dormi male? Rivedi le tue abitudini alimentari

Un sonno irregolare e/o disturbato sembra partecipare a un aumento dell’assunzione dell’energia con la dieta, spesso a partire da spuntini eccessivamente ricchi di grassi saturi e zuccheri. 

I grassi NON vanno eliminati dalla dieta

Sui grassi vi sono moltissimi pregiudizi, soprattutto per quanto riguarda il loro effetto su peso corporeo, ma la loro eliminazione totale dalla dieta, oltre ad essere tecnicamente impossibile per via della loro presenza ubiquitaria negli alimenti, non è nemmeno positiva per la salute.

Grasso addominale: alimenti che aiutano a tenerlo sotto controllo

L’eccesso di grasso concentrato nella parte alta del corpo e sull’addome, può rappresentare un serio rischio per la salute, e il malfunzionamento di organi vitali.

Mocktail: trend salutare o bluff?

Con l’anno 2022 e il progressivo ritorno alla quotidianità “post-lockdown” sono emerse nuove esigenze da parte dei consumatori, ora sempre più attenti alla salute e consci di quanto una sana alimentazione sia un importante fattore di prevenzione per il mantenimento della salute nel lungo periodo.

Come sono nati alcuni degli alimenti più consumati al mondo?

Sebbene ormai la loro presenza sulle nostre tavole sia “scontata”, tantissimi prodotti alimentari oggi disponibili sono in realtà il risultato di errori o fortunate coincidenze, grazie alle quali è stata riscritta la storia dell’alimentazione moderna.

La frutta secca fa ingrassare?

È opinione piuttosto comune che la frutta secca faccia ingrassare a causa dell’elevata concentrazione calorica e lipidica, il che è un dato di fatto ben evidente consultandone i valori nutrizionali per 100 g.

Mangi poca pasta! per questo ti senti stanco!

Stai pensando a una dieta no carb? Aspetta un attimo e riflettici bene: non mangiare carboidrati per periodi troppo lunghi è sconsigliato!

Pranzo di Natale: Piacere e calorie

Al pranzo di Natale, lo so che non si può stare a contare le calorie di ogni boccone, lo so che è festa e che bisogna godersi in santa pace qualche bella trasgressione con la dieta.

Attacchi di fame e come combatterli!

Possono colpire in qualsiasi momento, anche dopo aver consumato un pasto completo, ma non sempre sono legati alla necessità di nutrirsi. Gli attacchi di fame improvvisa spesso sono il mezzo attraverso il quale l’organismo ci avvisa che c’è qualcosa che non va.

Collagene e dieta: Stare bene dentro per essere belli fuori

La produzione di collagene da parte del nostro organismo è di fondamentale importanza per il mantenimento ottimale di molti organi e tessuti.

Zucchero negli alimenti: Cosa cambia?

Limitare la presenza di zuccheri negli alimenti confezionati (≈ -20%) e nelle bevande (≈ -40%) negli Stati Uniti potrebbe prevenire 2,48 milioni di eventi cardiovascolari (CVD), 490.000 milioni di morti per malattie

Una dieta può sostituire i farmaci?

Dieta e attività fisica riescono molto spesso a migliorare la lipidemia, ovvero i livelli di grassi nel sangue, e spesso non c’è nemmeno bisogno di stravolgere la propria vita, basta seguire un’alimentazione varia e regolare.

Consigli: Donne e composizione corporea

Quando si tratta di obiettivi di fitness, la maggior parte delle donne tende a concentrarsi esclusivamente sulla perdita di grasso corporeo, mentre l’aumento di massa muscolare talvolta passa in secondo piano.

Ti alleni solo per la prova costume? Sbagliato!

Quando iniziare la dieta per la prova costume? O un allenamento funzionale per farci rientrare in shorts e bikini?

Come sostituire lo zucchero

L’Eritritolo è un poliolo a 4 atomi di carbonio presente in natura nei prodotti di origine vegetale

5 strategie per perdere peso

L’indicazione di consumare meno calorie e aumentare il movimento per favorire la perdita di peso è sicuramente sensata e ci viene detto ripetutamente.

Gli studi scientifici lo dimostrano: la salute si costruisce a tavola, sulla base del cibo che mangiamo.

Quante volte da bambini le nostre mamme ci hanno convinto a mangiare gli spinaci per diventare forti come Braccio di Ferro?

Andiamo diritti al punto: il consumo elevato di zucchero non è per niente salutare ed ha ripercussioni molto negative sul nostro organismo.

Quando senti la parola “batteri”, è quasi sicuro che pensi a qualcosa di dannoso o disgustoso e non a qualcosa di buono. È comprensibile, i batteri ricordano germi, infezioni e intossicazioni alimentari.

Un’epidemia nella pandemia. Più 30 per cento: è questo l’incremento medio dei casi di disturbi alimentari nell’ultimo anno (febbraio 2020 – febbraio 2021) rispetto allo stesso periodo 2019-2020, con un abbassamento della fascia di età (13-16 anni) e un aumento delle diagnosi, soprattutto di anoressia nervosa.

Se vuoi incrementare la massa muscolare è vero che hai bisogno di più proteine, ma anche di un buon apporto di carboidrati! A seconda dei tuoi obiettivi dovrai regolare la quantità di carboidrati e sceglierne la tipologia migliore.

La qualità della vita delle persone non può limitarsi solo agli aspetti economici, ma deve riguardare anche e soprattutto lo stato di salute, e il livello di benessere fisico. 

Zucchero killer: vediamo perchè

Quando si parla di alimenti ultra-processati, lo zucchero la fa da padrone. In quasi tutti i tipi di cibi “artificiali” vi sono percentuali di zuccheri raggelanti e ciò implica delle assunzioni fuori dal normale.

Vitamina C e masssa muscolare: Cosa c'è da sapere?

Da un recente studio è emerso che tra la massa muscolare e la vitamina c c’è un rapporto davvero sorprendente che potrebbe aiutare le persone di mezza età a mantenere una forma fisica tonica e dinamica. Scopriamo perchè?

L'indice glicemico: Cos'è?

L’indice glicemico (IG) esprime la capacità dei carboidrati contenuti negli alimenti di innalzare la glicemia. 

Camminare per stare bene

Finite le vacanze molti sono tornati nei propri uffici, qualcuno continuerà a lavorare in smart working, in entrambi i casi è arrivato il momento di mantenere le promesse fatte in spiaggia: trascorre un autunno e un inverno all’insegna del movimento.

charles-gaudreault-xXofYCc3hqc-unsplash (1)

Massa grassa vs massa magra: Le differenze!

Tanto per cominciare “muscolo magro” è un termine improprio. Sebbene ci siano effettivamente diversi tipi di muscoli, da un punto di vista biologico non esiste il “muscolo magro”, poiché tutto il muscolo è “muscolo magro”, cioè privo di grasso corporeo.

 

È possibile concedersi pandoro e panettone senza ingrassare? Sì, a patto di correggere l’equilibrio energetico-nutrizionale tra entrate e uscite, ovvero: tot mangi, tot devi “bruciare”. 

La valutazione precoce dello stato nutrizionale e un adeguato supporto nutrizionale, nei pazienti affetti da COVID-19, sono interventi fondamentali da integrare con il trattamento farmacologico e con l’ossigeno-terapia, allo scopo di diagnosticare e contrastare la malnutrizione e la sarcopenia a cui possono andare facilmente incontro questi pazienti, spesso ricoverati in terapia intensiva o in area medica, anche per lunghi periodi.

Il monk fruit, conosciuto anche come Luo Han Guo e con le denominazioni latine di Momordica grosvenorii e Thladiantha grosvenorii, è un frutto di origine asiatica derivante dalla pianta erbacea perenne nota come Siraitia grosvenorii.

Su un punto, siamo tutti d’accordo. La pandemia di Covid-19 ha cambiato il nostro modo di vivere, anche per quelle che sono le abitudini alimentari e legate all’attività fisica.

L’opinione, sulle uova, è piuttosto contrastante: alcuni le considerano il cibo più nutriente al mondo, altri le temono per l’elevato contenuto in colesterolo. Entrambi hanno ragione, ma non può essere negata l’universale importanza di questo alimento nell’alimentazione umana.

Se sei atterrato su questa pagina probabilmente sei interessato all’argomento “Concorsi nelle forze armate”. Dunque, dovresti sapere che per partecipare ai predetti concorsi, è necessario che tu riesca a soddisfare i requisiti fisici fissati dal DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 

Farina, acqua, lievito e sale. Sono solo 4 gli ingredienti necessari per fare uno degli alimenti più conosciuti e consumati al mondo: il pane. Ma se a tavola il pane non c’è? Crackers e grissini sono la stessa cosa? È vero che sono più ‘light’ del pane?

Dormire bene per stare bene

L'importanza di dormire bene

SUPERCIBI: Falso mito o realta?

dimagrire bene e velocemente con dieta personalizzata a catanzaro

ECCO SVELATO IL SEGRETO: Dimagrire o perdere peso?